• Home / CITTA / Sogas: Porcino annuncia la liquidazione?

    Sogas: Porcino annuncia la liquidazione?

    Nubi pesantissime si infittiscono sull’Aeroporto dello Stretto. I Sindacati UIL e CIGL chiedono un nuovo e ulteriore rinvio alla Regione Calabria per l’incontro, previsto e riconvocato per oggi alle ore 10.00, sull’esame congiunto sulla procedura per la Cassa Integrazione. Dunque, nessun accordo. Si va verso un nulla di fatto. È a rischio il futuro occupazionale di 95 famiglie a causa di un insopportabile costo del personale ritornato ai livelli di due anni fa, pari al 93% della spesa. Sullo sfondo ci sono i nuovi voli “fantasma” promossi ma mai decollati dalla Regione Calabria, ed il sostanziale disimpegno degli Enti Soci. Con la Provincia, ormai rimasta isolata a credere nell’Aeroporto. E nel pomeriggio è prevista l’Assemblea degli azionisti soci di SO.G.A.S. SpA. Con il sogno della “concessione trentennale” da parte di Enac che sembra ormai sfumato irrimediabilmente, con il riappalto per i lavori di ammodernamento dell’aerostazione ormai quasi divenuto impossibile a causa della mancanza di 1,4 mln di fondi “distratti” nel passato, si va verso la proposta di messa in liquidazione della Società di Gestione per l’Aeroporto dello Stretto? Oggi pomeriggio si scriverà la parola fine alla complicata e travagliata esistenza della SOGAS SPA?