• Home / CITTA / Catanzaro / Sanità, Soverato (CZ): chiusura Ortopedia situazione sempre più instabile

    Sanità, Soverato (CZ): chiusura Ortopedia situazione sempre più instabile

    “Peggiora, ogni giorno che passa, l’instabile situazione sanitaria venutasi a creare a causa della chiusura della Divisione Ortopedica del Presidio Ospedaliero di Soverato, gia’ segnalata dal Movimento Forza Nuova nei precedenti giorni,specificando che sono sempre piu’ numerosi i pazienti affetti da patologie di natura ortopedica, residenti nel bacino d’utenza di Soverato, che afferiscono al Pronto Soccorso del nosocomio cittadino di Catanzaro, con conseguente sovraccarico. A cio’ si aggiunge il sopravvento del periodo estivo, con ulteriori richieste, nonche’ il sovraccarico del Sistema Territoriale di Emergenza della Pet di Montepaone, che dovra’ rispondere a schemi di percorrenza piu’ lunghi per il trasporto dei pazienti, non piu’ trattabili in loco. Non trascurabile anche il problema legato alle difficolta’ di sbarellamento delle ambulanze che giungono in Pronto Soccorso, causa la cronica carenza di barelle di detto, di cui ancora non e’ ben chiara la genesi, e che comunque comporta un blocco delle Unita’ di Soccorso sul posto, come gia’ segnalato in precedenti interventi pubblici da parte di noi di Forza nuova, con conseguente impossibilita’ temporale d’uso delle stesse sul territorio, ove destinate, e conseguenti possibili gravi ripercussioni sul soccorso dell’utenza”.

    Enrico Tomaselli
    Segretario cittadino
    Forza Nuova-Catanzaro