• Home / CITTA / Armi chimiche a Gioia Tauro: partito il primo carico da Latakia

    Armi chimiche a Gioia Tauro: partito il primo carico da Latakia

    Il cargo Ark Futura con a bordo le armi chimiche siriane più pericolose ha lasciato il porto di Latakia. Lo annuncia in una conferenza stampa il direttore generale dell’Opac Ahmet Uzumcu.
    Non è però ancora chiaro quando la nave Ark Futura raggiungerà Gioia Tauro, dove trasborderà sulla Cape Ray circa 570 tonnellate di agenti chimici.
    “Il compito più complicato dell’eliminazione delle armi chimiche siriane è terminato. Ora comincia un nuovo capitolo di questo processo. La missione congiunta Onu-Opac ringrazia le autorità italiane per aver fornito un porto per il trasbordo di parte del carico” da distruggere che oggi ha lasciato la Siria. Lo dichiara in una nota la coordinatrice speciale della missione, Sigrid Kaag, felicitandosi del fatto che “il 100% delle armi chimiche dichiarate sono state distrutte o rimosse”. (ANSA)