• Home / CITTA / Di Pietro a Reggio Calabria: ”In Calabria si torni subito a votare” (VIDEO)
    Di Pietro Tonino

    Di Pietro a Reggio Calabria: ”In Calabria si torni subito a votare” (VIDEO)

    di Stefano Perri – ”In democrazia quando si scioglie un organismo elettivo la prima cosa da fare è quella di convocare le elezioni entro sessanta giorni. Mi dispiace molto che in Calabria non si sia andati a votare subito anche alle regionali perché è un modo come un altro per aggirare l’ostacolo”.  Il ciclone Tonino Di Pietro arriva a Reggio Calabria per un appuntamento elettorale a sostegno dei candidati della lista Italia dei Valori. Conversando con i suoi Di Pietro analizza la fase politica nazionale, parla di giustizia, ”certezza della pena, falso in bilancio, embargo verso i paradisi fiscali”, poi attacca Berlusconi e Renzi, e puntualizza anche sulle regionali calabresi.

    ”La malattia la conosciamo ed è molto semplice – dichiara a Strill.it il leader di Italia dei Valori – quella di far pagare appalti e i costi della pubblica amministrazione dieci volte in più di quanto dovrebbero costare. Quella di mandare in politica personaggi che usano il voto di scambio e non le loro capacità, professionalità e rettitudine per farsi eleggere. Rispetto a tutto questo c’è bisogno della certezza della pena e del diritto.  I cittadini – conclude – dovrebbero sapere prima se il politico è una brava persona o un delinquente, non dopo. Se uno sceglie di fare politica deve dimostrare come stanno le cose ancora prima del magistrato”.