• Home / CITTA / Confindustria: Progetto Sud-Nord per ricerca ed innovazione

    Confindustria: Progetto Sud-Nord per ricerca ed innovazione

    Un progetto per far lavorare insieme imprese di diverse dimensioni e centri di ricerca pubblici e privati di tutto il territorio nazionale. E’ questa in sintesi l’iniziativa ‘Sud-Nord’ presentata oggi da Diana Bracco, vicepresidente Confindustria per la Ricerca e Innovazione e Cristiana Coppola vicepresidente per il Mezzogiorno, agli assessori alla Ricerca e Innovazione e ai rappresentanti delle Regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Per avere un quadro chiaro sull’attivita’ di Ricerca e Innovazione – informa una nota – Confindustria sta predisponendo una mappatura della ricerca industriale in Italia individuando aree territoriali e tematiche in cui si concentrano le eccellenze. Lo scopo e’ quello di analizzare gli effetti sulla crescita della ricerca e innovazione e di individuare i protagonisti settore per settore: dalle biotecnologie all’aerospazio; dalle nanotecnologie alla meccatronica; dalle energie rinnovabili all’ambiente, ai settori piu’ tradizionali in cui i territori italiani hanno spiccate vocazioni industriali. ”In questo momento difficile c’e’ il rischio che la crisi finanziaria faccia perdere di vista la necessita’ e l’opportunita’ di ripensare l’attivita’ produttiva puntando su prodotti e servizi ad alto valore aggiunto. La ricerca e l’innovazione, invece, sono le vere leve per rimettere in moto il Paese e per questo Confindustria lancia il grande progetto Sud-Nord” ha detto Diana Bracco. (ANSA).