• Home / CITTA / Regione: Trematerra (Udc) su tagli fondi

    Regione: Trematerra (Udc) su tagli fondi

     “Abbiamo votato anche noi l’ordine del giorno contro i tagli del governo ai fondi destinati alle infrastrutture in Calabria e nel Sud e siamo convinti che ormai in Italia più che di questione meridionale si debba parlare di una grave e preoccupante questione antimeridionale”. E’ quanto afferma il capogruppo dell’Udc, Michele Trematerra a margine dei lavori della seduta consiliare.

    “La nostra adesione   all’Ordine del giorno votato dall’Aula – aggiunge l’esponente politico dell’Udc –  giunge, del resto,  coerentemente sia alla nostra posizione manifestata a livello nazionale, sia ai voti che i rappresentanti dell’Udc hanno espresso in occasione di  analoghe iniziative a vari livelli istituzionali e, tra gli altri, nei cinque Consigli provinciali della Calabria”.

    Conclude Trematerra: “La nostra posizione politica, in ogni caso, non è acritica rispetto alle classi politiche e dirigenti in generali, che si sono succedute al governo della regione e che non hanno certo brillato per progettualità e per un’efficace capacità di utilizzo delle risorse pubbliche”.