• Home / CITTA / Fast-Ferrovie revoca sciopero 7 agosto

    Fast-Ferrovie revoca sciopero 7 agosto

    LA FAST-FERROVIE Calabria, a seguito di gravissime intimidazioni nei confronti di alcuni lavoratori delle F.d.C. S.r.L. partecipanti allo sciopero LEGITTIMO del 17 Giugno 2008, – REVOCA lo sciopero di 24 ore del 07 Agosto 2008 !! – La Segreteria Regionale della Fast-FerroVie Calabria, riunitasi in seduta urgente, per valutare le gravissime azioni attuate dalla Dirigenza della Società a responsabilità limitata Ferrovie della Calabria, nei confronti dei lavoratori che hanno partecipato allo sciopero legittimo del 17 Giugno 2008, ( comminando una multa salatissima sulle buste paga degli scioperanti, considerati in ASSENZA ARBITRARIA nonostante il riconoscimento della legittimità dello sciopero fatta dalla Commissione di Garanzia), suo malgrado è costretta a revocare la protesta prevista per il giorno 07.08.08, al fine di tutelare l’operato dei lavoratori della

    suddetta Società, da ulteriori provvedimenti irresponsabili. Preannuncia, pertanto, che si riserva di proclamare nuove FORME DI PROTESTA, nel rispetto della legge 146/90 e dopo aver comunicato i gravissimi fatti alla Commissione di Garanzia, ai Prefetti di Catanzaro, Cosenza, Vibo Valentia e Reggio Calabria. Anticipa, altresì, di aver dato mandato ai propri legali per ogni azione giudiziaria ritenuta opportuna, nei confronti di quanti, delle F.d.C., si sono resi palesemente responsabili di fatti che violano apertamente e spudoratamente le leggi dello Stato e

    le indicazioni chiare fatte dall’unica AUTORITA’ preposta a stabilire se uno sciopero è legittimo o meno. La FAST- FerroVie- Calabria, comunicherà con successiva nota, le relative determinazioni.

    Il Responsabile Ufficio Comunicazine

    Foti Pasquale