• Home / CITTA / Anas: Ciucci, "massima attenzione per esodo estivo sulla Sa-Rc"

    Anas: Ciucci, "massima attenzione per esodo estivo sulla Sa-Rc"

    L’attenzione dell’Anas "è concentrata sul prossimo esodo estivo sulla A3 Salerno-Reggio Calabria". Lo ha affermato il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, a margine del consueto vertice aziendale a Napoli. "Anche quest’anno – ha sottolineato – abbiamo predisposto un articolato piano di gestione dell’esodo e di comunicazione agli utenti, che prevede la rimozione dei cantieri mobili, l’impiego di tutti gli addetti disponibili su strada e il potenziamento delle informazioni sulla viabilità". Sull’intero tracciato, ha spiegato il numero uno dell’Anas, è prevista la presenza per l’intera estate di 320 addetti su strada, 53 mezzi operativi, 19 pannelli a messaggio variabile con informazioni sul traffico e sensori di rilevazione nei tratti più critici. Sono stati predisposti, inoltre, itinerari alternativi di carattere locale e, nei punti critici, 14 presidi multioperativi per gli interventi di assistenza agli utenti e tre info-point per le informazioni sulla viabilità. "La Campania – ha evidenziato Ciucci – è una delle regioni alle quali l’Anas dedica maggiore attenzione. In Campania gestiamo 1.477 chilometri di rete stradale e autostradale con circa 550 dipendenti. Attualmente in Campania – ha aggiunto – l’Anas ha in corso lavori per un importo complessivo di circa 2,3 miliardi, di cui 2 miliardi riguardano la Salerno-Reggio Calabria".