• Home / CITTA / Guardia costiera, “operazione Albatros”

    Guardia costiera, “operazione Albatros”

    Sessantanove notizie di reato inoltrate all'Autorita' Giudiziaria, sette sequestri penali, quindici sequestri amministrativi, centodieci chili di prodotti ittici sequestrati, ottantuno infrazioni amministrative e una nave detenuta per inosservanza della normativa in materia di safety marittima. Sono questi i risultati dell'operazione 'Albatros' riguardanti la Regione Calabria, svolta dalle Capitanerie di Porto di 14 direzioni marittime, nei giorni 3 e 4 aprile. I militari della Guardia Costiera calabrese hanno effettuato 459 controlli sulle navi stazionanti nei porti del territorio. Nella filiera di pesca, che comprende le attivita' di produzione, cattura vendita e consumo dei prodotti ittici la Guardia Costiera ha effettuato 489 controlli nei confronti delle unita' di pesca stanzionanti nei porti, in mare e negli esercizi commerciali. Sono invece 466 le ispezioni effettuate lungo le coste e gli arenili di giurisdizione al fine di accertare eventuali illeciti, con particolare attenzione alla presenza si scarichi di ogni genere e di rifiuti abbandonati lungo i territori di competenza. Sull'osservanza della normativa sul diporto nautico i militari della Guardia Costiera hanno effettuato 159 controlli presso i porti e gli approdi di competenza. (Adnkronos)