• Home / CITTA / PdCI: solidarietà a lavoratori Bentini

    PdCI: solidarietà a lavoratori Bentini

    tripodimichelangeloQuesta mattina il Segretario Regionale del PdCI e Assessore Regionale all’Urbanistica, Michelangelo Tripodi si è recato, accompagnato dal Segretario Provinciale del Partito, Enzo Infantino, nel cantiere del costruendo palazzo di Giustizia di Reggio Calabria per esprimere la vicinanza e solidarietà dei Comunisti Italiani ai lavoratori edili dell’impresa Bentini che da giorni hanno incrociato le braccia per condurre una dura lotta a difesa del posto di lavoro con l’appoggio di CGIL-CISL-UIL.

    Durante l’incontro con i lavoratori e i rappresentanti sindacali – è scritto in una nota del PdCI- Tripodi ha voluto manifestare la preoccupazione, per la piega in negativo che ha assunto la vertenza, direttamente al Prefetto De Sena il quale raggiunto telefonicamente si è dimostrato informato della situazione ed ha garantito a Tripodi un suo intervento nei confronti dei dirigenti dell’Impresa Bentini impegnandosi a convocare subito un incontro con i rappresentanti dell’impresa e dei lavoratori per sbloccare la vertenza.

    Ad oggi, nonostante il blocco del cantiere, i dirigenti della Bentini sono rimasti sordi rispetto alle legittime rivendicazioni dei lavoratori i quali dopo essere stati assunti con contratti trimestrali alla scadenza sono stati ingiustamente licenziati senza ottenere nessuna proroga.

    In questo quadro ci sembra davvero scorretto e quindi inaccettabile il comportamento assunto dal Sindaco Scopelliti che non ha voluto nei giorni scorsi ricevere la delegazione sindacale che aveva chiesto un confronto con l’Amministrazione Comunale per cercare di trovare una soluzione che desse certezza occupazionale ai lavoratori.

    Michelangelo Tripodi ed Enzo Infantino a conclusione dell’incontro con le maestranze della Bentini e con i rappresentanti sindacali hanno assicurato il pieno sostegno del PdCI nella battaglia per ottenere il sacrosanto diritto dell’assunzione a tempo indeterminato.