• Home / CITTA / Nascondeva la droga a Motta San Giovanni: arrestato

    Nascondeva la droga a Motta San Giovanni: arrestato

    carabinieriI carabinieri di Villa San Giovanni hanno arrestato A. R., di 40 anni, trovato in possesso di eroina e di circa 3.000 euro di provenienza sospetta. L'uomo era sospettato da tempo di essere uno dei principali fornitori di tossicodipendenti del reggino. Nei giorni scorsi le indagini degli uomini delle Forze Armate di Villa San Giovanni, avevano portato alle montagne Motta San Giovanni, dove i Carabinieri hanno verificato un sospetto via vai di automobili. Dopo diversi giorni di appostamento ed alcuni sequestri a carico di tossicodipendenti, i carabinieri hanno individuato un cocuzzolo desolato delle montagne aspromontane dove l’uomo, tratto in arresto, era solito stanziare. Dopo ore di attesa, A.R. è arrivato ed ha cominciato la sua attività di spaccio. All’intervento dei militari ha tentato di investirli ed è fuggito. Tuttavia il blocco totale della zona ha permesso alle forze dell’ordine di bloccarlo. L’uomo deve ora rispondere delle accuse di spaccio di eroina, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.