• Home / CITTA / L’aquila torni alla città

    L’aquila torni alla città

    nuceraL’aquila imperiale torni in Piazza del Popolo. A chiederlo il capogruppo Udc in Consiglio Regionale, Gianni Nucera. “Ritengo sia importante e doveroso che alla città vengano restituiti tutti i fregi che l'hanno accompagnata nelle epoche passate”, si legge in una nota. “Faccio riferimento in particolare alla scultura che rappresenta l'aquila imperiale fascista,


    che già l’indimenticato sindaco Falcomatà aveva provveduto a fare restaurare. Non voglio certo fare apologia o mistificazione. Ma non c’è cosa peggiore che dimenticare. Solo il ricordo di ciò che è stato, soprattutto degli errori, può spingere un intero popolo alla crescita, al cambiamento. Non è nascondendo la testa sotto la sabbia o un aquila di bronzo in una stanza che si cambia la storia. Il patrimonio storico come tale va sempre salvaguardato”.