• Home / CALABRIA / Calabria – Il senato dice sì all’arresto di Bilardi
    bilardi giovanni

    Calabria – Il senato dice sì all’arresto di Bilardi

    La Giunta per le immunità del Senato ha votato per il sì agli arresti domiciliari di Giovanni Bilardi, il senatore del Nuovo centrodestra coinvolto nell’inchiesta della Procura reggina sulle spese pazze nella Regione Calabria detta “Rimborsopoli”. A favore dell’arresto il Partiti democratico e Movimento 5 Stelle. Il centrodestra, invece ha votato contro.
    A risultare determinante il voto di Serenella Fucksia (M5S). Secondo Ncd, Fi e Psi, la senatrice pentastellata “sarebbe stata coartata e intimidita” dagli altri componenti del gruppo.
    “I 5 stelle – ha commentato Enrico Buemi – hanno intimidito la senatrice Fucksia costringendola a votare per l’arresto. È una cosa vergognosa. Domani in aula lo denuncerò al presidente Grasso”.