• Home / CALABRIA / Cartelli antindrangheta, sottosegretario Giustizia: ‘L’iniziativa va sostenuta’

    Cartelli antindrangheta, sottosegretario Giustizia: ‘L’iniziativa va sostenuta’

    Il Sottosegretario del Ministero della Giustizia, Cosimo Maria Ferri è intervenuto sull’iniziativa “100 Comuni contro le mafie” che vede impegnato in prima fila il noto massmediologo Klaus Davi in collaborazione con l’Anci, sottolineando che:” mi complimento con Klaus Davi e con Anci per il loro impegno in questo importante progetto che mira a sensibilizzare la cittadinanza contro i fenomeni legati alla criminalità organizzata in Calabria e Lombardia . È importante che si investa in una sempre maggiore educazione e formazione sui temi della legalità e della giustizia e che questi progetti vengano portati avanti in territori nei quali purtroppo esistono organizzazioni criminali contro le quali stiamo conducendo una battaglia con l’utilizzo di ogni mezzo possibile. In questo senso, voglio sottolineare l’impegno del Governo sulla razionalizzazione delle norme in materia di riutilizzo dei beni confiscati alle mafie e sul potenziamento dei poteri dell’amministratore giudiziario. L’obiettivo è da una parte semplificare la procedura di confisca e dall’altra di consentire all’impresa di continuare a svolgere la propria attività conservando il livello occupazionale e
    cercando, ove possibile, di incrementarlo. Dobbiamo procedere sia sulla strada della prevenzione, con progetti educativi e formativi come questo, sia sulla strada repressiva, con norme chiare e dure nei confronti di coloro che si macchiano di reati legati alla criminalità organizzata.”