• Home / CALABRIA / Operazione ‘Santa Fè’: l’organizzazione era mondiale (VIDEO)
    Operazione Santa Fè 5

    Operazione ‘Santa Fè’: l’organizzazione era mondiale (VIDEO)

    L’operazione italiana, si è inserita nella più ampia attività di livello mondiale condotta dalla Dea americana, meglio nota come operazione “Angry Pirate”, svolta contestualmente in diversi Paesi, aventi come denominatore comune i medesimi fornitori e, in alcuni casi, anche gli stessi clienti indagati nel procedimento “Santa Fè”.

    L’attività sinergica tra i finanzieri del nucleo di polizia tributaria di catanzaro e la Dea americana, in collaborazione con la Customs and Border Protection (Cbp) statunitense espletata nell’ambito di specifica attività rogatoriale tra le due autorità giudiziarie, ha consentito di porre in essere, unitamente alle forze di polizia nazionali, una proficua azione di contrasto in varie parti del mondo, tra cui Brasile, Argentina, Repubblica Dominicana, Colombia, Spagna e Montenegro, ove erano radicati o i principali esponenti dell’organizzazione calabrese indagata o ulteriori soggetti ad essi collegati.

    Leggi anche:

    La ‘coca’ avrebbe fruttato 1 miliardo di euro

    Contatti tra cosche dalla locride all’area tirrenica

    I nomi degli arrestati

    Traffico internazionale di droga: 34 arresti tra Spagna e Italia

    Il Video dell’operazione