• Home / CALABRIA / Sanità, Regione apre a nuovi dirigenti, Bilardi: ‘Si scelga tra personale interno’
    bilardi giovanni

    Sanità, Regione apre a nuovi dirigenti, Bilardi: ‘Si scelga tra personale interno’

    “Ho appreso che ieri la Giunta regionale ha licenziato la delibera di regolamentazione degli incarichi di funzione dirigenziale e penso sia opportuno fare insieme alcune riflessioni”. Lo afferma il Sen Giovanni Bilardi coordinatore regionale vicario di Ncd Calabria.
    “Non vi è dubbio che possa essere positivo l’innesto di forze fresche – dice Bilardi – assunte a tempo determinato”.
    “Credo sia però fondamentale – prosegue il senatore reggino – non agire di pancia, ma dare un segnale di pacificazione e di serenità anche rispetto alle organizzazioni sindacali e alla politica”.
    Bilardi chiede “che la Giunta possa concertare le azioni con i sindacati e che si effettui una ricognizione seria del personale interno avente i requisiti”.
    “Nel passato storico della Regione – dice Bilardi – questa attenzione verso i funzionari non c’è mai stata”.
    “Sarebbe un passo importante per la Giunta regionale in carica attivare una manifestazione di interesse che duri 30 giorni e che sia valutata con serenità e senza tempestività per raccogliere le buone energie che vivono all’interno del personale di ruolo. Successivamente – aggiunge Bilardi – la Giunta avrà tutto il diritto di pubblicare il bando per l’esterno reclutando le figure dirigenziali necessarie”.
    “Ad Oliverio e Ciconte – conclude Bilardi – chiediamo un passo che forse allungherà di qualche mese la fine della procedura ma che per la prima volta nella storia della Calabria potrà guardare alle esigenze del personale interno”.