• Home / CALABRIA / Vertenza Infocontact, Oliverio: ‘Serve tavolo nazionale. Sono a rischio 1800 lavoratori’

    Vertenza Infocontact, Oliverio: ‘Serve tavolo nazionale. Sono a rischio 1800 lavoratori’

    “Condivido pienamente l’appello delle organizzazioni sindacali a sostegno dei lavoratori Infocontact. L’esito di questa vertenza riguarda il destino di 1800 dipendenti. Una intesa tra le parti sociali è il primo passo per avviare una riorganizzazione ed un processo di efficientamento aziendale. In questo contesto non è da sottovalutare la preoccupazione che da più parti si manifesta in relazione alla scadenza dei contratti di alcune commesse ed, in particolare, rispetto a quella di Wind. Come Amministrazione Regionale ci siamo già fatti parte attiva perché venga decisa al più presto, nelle prossime ore, la convocazione a Roma di un tavolo di crisi presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Mai come in questa circostanza è richiesta una funzione regolatrice dello Stato a tutela dei diritti dei lavoratori”.