• Home / CALABRIA / Messina – Posticipati al 28 febbraio termini presentazione istanze bonus bebè

    Messina – Posticipati al 28 febbraio termini presentazione istanze bonus bebè

    A seguito delle nuove direttive per la compilazione del modello ISEE in vigore dall’1 gennaio del 2015, come previsto dal decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, l’assessorato regionale della Famiglia, politiche sociali e del lavoro, ha stabilito la proroga per la presentazione delle istanze relative all’erogazione del Bonus bebè, secondo quanto disposto dall’art. 6 comma 5, della Legge Regionale n. 10/2003, che prevede un contributo di 1.000 euro per i bambini nati o adottati nel corso dell’anno 2014. Sia per i nati nel primo semestre, dall’1 gennaio al 30 giugno 2014, che per quelli nati nel secondo semestre, dall’1 luglio al 31 dicembre 2014, le domande dovranno pervenire al dipartimento Sociale entro il 28 febbraio. E’ necessario allegare la fotocopia del documento di riconoscimento; l’attestazione ISEE (verranno accettate solo le istanze compilate con modello ISEE 2015) rilasciata dagli uffici abilitati, riferita all’anno 2013, con un importo non superiore a 3 mila euro; la copia dell’eventuale provvedimento di adozione e per i soggetti extracomunitari copia del permesso di soggiorno in corso di validità. Per informazioni gli interessati possono rivolgersi al dipartimento Sociale di palazzo Satellite, 1° piano, piazza della Repubblica. I modelli di richiesta contributo ed il bando sono disponibili sul sito istituzionale del Comune, all’indirizzo www.comune.messina.it o su quello dell’ufficio stampa, www.stampacomunemessina.it al link “news”