• Home / CALABRIA / Sanità Calabria, Maiolo: ‘La nomina del commissario non è più rinviabile’

    Sanità Calabria, Maiolo: ‘La nomina del commissario non è più rinviabile’

    “Il Governo nomini il Commissario della Sanità della Calabria”. Così, Mario Maiolo, consigliere regionale, scrive in una nota alla stampa. “Non è più rinviabile – continua Maiolo – la nomina di chi deve avere la responsabilità di riportare rapidamente la gestione della Sanità Calabrese alla normalità. Per questo obiettivo il Governo scelga una figura di esperienza con riconosciuta sensibilità politica in grado di entrare rapidamente in sintonia con il Territorio per affrontare e risolvere i tanti problemi che non hanno trovato interlocutori attenti e possibili soluzioni”.