• Home / CALABRIA / Europee, il commento di Gabriella Albano (FI)

    Europee, il commento di Gabriella Albano (FI)

    “Le recenti consultazioni elettorali per il rinnovo del parlamento europeo rappresentano la base su cui articolare un serio ragionamento sul futuro del centrodestra italiano. Occorre ricompattare le fila all’interno della coalizione alternativa alla sinistra, serrare i ranghi e dare vita ad un saldo progetto politico, capace di annullare il gap numerico venutosi a creare con gli altri partiti e restituire fiducia agli italiani”.

    E’ quanto afferma Gabriella Albano, commentando i dati definitivi da poco emersi dallo spoglio.

    “Il risultato raggiunto da Forza Italia a livello nazionale – prosegue il vicecapogruppo azzurro a Palazzo Campanella – è certamente inferiore alle aspettative ma offre comunque preziosi spunti di riflessione. Il partito del presidente Silvio Berlusconi si conferma prima forza della coalizione, mentre il Nuovo Centrodestra, alleato per l’occasione con l’UdC, riesce a stento a superare lo sbarramento dando prova di evidenti fragilità sul territorio. Particolarmente interessante è il dato della circoscrizione meridionale dove Forza Italia riesce a fare eleggere Raffaele Fitto, Aldo Patriciello, Fulvio Martusciello e Barbara Matera, mentre il partito di Alfano rimane senza rappresentanti dovendo lasciare l’unico seggio conquistato a Lorenzo Cesa. Una leadership non in discussione, quindi, rimarcata ancor di più nella nostra regione dove il dato percentuale nazionale viene migliorato di quasi tre punti attestandosi attorno al 20% e dove il capolista Fitto è risultato primo degli eletti. Merito della bravura e della grande attenzione riservata da Raffaele al sud – conclude la Albano – ma merito anche di Forza Italia, che ha saputo puntare su una personalità di così alto spessore per non tradire la fiducia degli elettori. Ripartiamo da qui, con la consapevolezza che c’è tanto lavoro ancora da fare ma che le basi sono solide”.