• Home / CALABRIA / Europee, Barbanti e Molinari (M5S): ”Soddisfatti del consenso ricevuto”

    Europee, Barbanti e Molinari (M5S): ”Soddisfatti del consenso ricevuto”

    Di seguito nota stampa Barbanti e Molinari M5S –

    L’affermazione del M5S in Calabria fa da preludio alle prossime elezioni regionali.
    Nel commentare i dati di queste elezioni europee non possiamo non ritenere soddisfacente il dato raggiunto nella nostra regione. Risultato che è stato tanto più forte quanto più incisiva è stata l’azione degli attivisti che hanno lavorato concretamente per il bene collettivo con progetti e presenza costante sul territorio e non con passerelle e vetrine estemporanee, tipiche per lo più della vecchia generazione politica.
    Il lavoro svolto fino ad oggi viene ripagato e ulteriormente rafforzato avendo ora anche una europarlamentare tra le nostre fila, risultata unica calabrese eletta a Bruxelles.
    Ancor più soddisfazione esprimiamo nell’essere riusciti a superare i vari esponenti locali degli altri schieramenti che in Calabria non hanno saputo che ‘sfasciare’, pertanto la loro non-elezione rafforza ancora di più il lavoro svolto dal M5S nella nostra regione.
    In questi ultimi mesi insieme a ottimi gruppi di attivisti M5S sul territorio abbiamo lavorato seriamente, senza slogan o semplici proclami ma con cognizione di causa e in punta di diritto, difendendo la legalità e sostenendo la necessità dello scioglimento del Consiglio Regionale dovuta alla posizione di Scopelliti dimissionario e sospeso, sostenendo che bisogna tornare al più presto al voto.
    I fatti ci hanno dato ragione e presto si tornerà a votare. In Calabria c’è bisogno di speranza, c’è bisogno di una nuova classe dirigente onesta e preparata e il M5S è pronto a metterla in campo alle prossime elezioni regionali.
    Noi personalmente saremo al fianco di queste persone, sostenendoli nelle giuste battaglie, creando un ponte e un asse continuo con Roma, e tutti insieme porteremo la Calabria a nuovo splendore.

    Francesco Molinari (cittadino eletto al Senato)

    Sebastiano Barbanti (cittadino eletto alla Camera)