• Home / CALABRIA / A3: ancora vittime sul lavoro sulla Salerno-Reggio Calabria

    A3: ancora vittime sul lavoro sulla Salerno-Reggio Calabria

    Un operaio di 39 anni, Antonio De Luca, è morto nel pomeriggio in un incidente sul lavoro avvenuto nella galleria ”Serra Rotonda”, nel parte di tunnel in direzione sud, dell’autostrada Salerno-Reggio calabria. De Luca – secondo quanto reso noto dall’Anas – è stato travolto ”da una parte dell’armatura metallica già montata per il getto del rivestimento definitivo della galleria”. Il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, si è detto ”addolorato” per la morte dell’operaio e ha espresso le condoglianze alla sua famiglia. Ciucci, inoltre, ha ”immediatamente nominato una commissione d’inchiesta interna per verificare la dinamica e la responsabilità dell’incidente”. Sul posto si trovano i Vigili del fuoco e personale del 118 di Basilicata: è già stata aperta un’inchiesta giudiziaria sull’incidente. Fonti sindacali hanno annunciato che gli operai proclameranno uno sciopero che impedirà, domani, il lavoro sul cantiere. Sullo stesso tratto di autostrada si sono registrati di recente, in altri due incidenti sul lavoro, un morto e un ferito. (ANSA)