• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Il Nuovo Sindacato Carabinieri a Taurianova (RC) per esprimere solidarietà ai Carabinieri feriti

    Il Nuovo Sindacato Carabinieri a Taurianova (RC) per esprimere solidarietà ai Carabinieri feriti

    Era un nostro dovere essere presenti presso la Compagnia dei Carabinieri di Taurianova (RC) per portare la nostra vicinanza e solidarietà ai colleghi accoltellati nel mese di giugno durante la notifica di un TSO ad una persona affetta da problemi psichici” sono le parole di Fabio Riccio, Segretario Provinciale di Catanzaro del Nuovo Sindacato Carabinieri.

    E’ stata una giornata significativa e caratterizzata dal sincero senso di solidarietà quella che si è svolta presso il Comando Arma di Taurianova (RC), dove il portavoce del Nuovo Sindacato Carabinieri insieme a Padre Vento Padre Vento, referente regionale dell’Associazione “Volontari Capitano Ultimo”, al Senatore Fausto De Angelis, membro dell’11^ commissione permanente del Senato (Lavoro pubblico e provato) e Lia Straropoli, presidente dell’Associazione “ConDivisa, che insieme hanno fatto visita ai carabinieri rimasti feriti ed a tutti i loro colleghi in servizio in un avamposto di legalità come la Compagnia Carabinieri di Taurianova.

    Durante l’incontro – continua il Segretario del Nuovo Sindacato Carabinieri – ho portato anche il saluto e la vicinanza di Capitano Ultimo a tutti i colleghi e nel corso della piacevole confronto ho chiesto al Senatore De Angelis di essere un punto di riferimento della nostra categoria.

    La circostanza è stata l’occasione per chiedere al Senatore De Angelis di farsi promotore di ulteriori iniziative in Parlamento a tutela degli Operatori delle Forze di Polizia, in particolar modo attraverso una maggiore “tutela legalee agevolando l’adozione per tutti i Carabinieri dei Reparto Territoriali di strumenti di tutela come le Bodycam, come già previsto per altri Reparti dell’Arma.

    Il parlamentare ha dimostrato di essere disposto a raccogliere ogni istanza necessaria per migliorare la tutela dei colleghi, aprendo ad NSC un canale di comunicazione diretto con la sua segreteria.