• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Inaugurazione dell’anno accademico, terrà la prolusione il vescovo Brambilla

    Reggio Calabria – Inaugurazione dell’anno accademico, terrà la prolusione il vescovo Brambilla

    Il vescovo di Novara, presidente della Commissione Cei per la dottrina della fede, l’annuncio e la catechesi, interverrà presso l’Aula Magna del Seminario

    Monsignor Brambilla ospite delle istituzioni accademiche diocesane di Reggio Calabria. Il vescovo di Novara per l’occasione inaugurerà l’anno accademico dell’Istituto teologico “Pio XI” e dell’Istituto superiore di Scienze religiose “Monsignor Vincenzo Zoccali”. La prestigiosa iniziativa sarà presieduta dall’arcivescovo reggino e presidente della Cec, monsignor Fortunato Morrone.

    Giovedì 27 gennaio, dalle 16, si terrà l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Istituto teologico “Pio XI” e dell’Istituto superiore di Scienze religiose (Issr) “Monsignor Zoccali” di Reggio Calabria.

    L’iniziativa si terrà presso l’aula magna “Vittorio Luigi Mondello” del Seminario Pio XI e rispetterà la normativa vigente anti-Covid con la possibilità di assistere anche da remoto (piattaforma Zoom).

    L’inaugurazione dell’anno accademico delle Istituzioni accademiche diocesane sarà presieduta da monsignor Fortunato Morrone, arcivescovo metropolita di Reggio Calabria – Bova e presidente della Conferenza episcopale calabra.

    In apertura dei lavori interverranno il direttore dell’Istituto teologico di Reggio Calabria, don Antonino Sgrò, e la direttrice dell’Issr reggino, Annarita Ferrato.

    La prolusione sarà tenuta da monsignor Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara e presidente della Commissione episcopale per la Dottrina della fede, l’annuncio e la catechesi della Cei.

    Il tema della prolusione sarà “La Libertà, un andare nascendo. Un pensiero e una spiritualità della nascita?”.

    Subito dopo l’intervento del vescovo Brambilla, alle 18, si terrà una santa messa presso la Cappella maggiore “San Paolo” all’interno dei locali del Seminario diocesano di Reggio Calabria.