• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggina, Lakicevic chiamato agli straordinari

    Reggina, Lakicevic chiamato agli straordinari

    Da quando è arrivato Ivan Lakicevic si è dimostrato un calciatore all’altezza della categoria.  Il serbo ha avuto un rendimento costante, garantendo una buona tenuta difensiva e una discreta spinata offensiva.

    Non è un caso che la Reggina abbia puntato anche su di lui nella conferma dello zoccolo duro della passata stagione.   Quello del terzino nel modulo di Aglietti è un ruolo particolarmente dispendioso, tenuto conto che l’allenatore chiede ai suoi esterni difensivi di arrivare sul fondo e crossare.

    Per il momento, con Adjapong fuori per dei problemi fisici, Lakicevic sarà chiamato agli straordinari anche nelle prossime partite ravvicinate.

    Il terzino destro del Sassuolo, anche se dovesse recuperare nei prossimi giorni, potrebbe non essere infatti pronto per un impiego da titolare o per buona parte del minutaggio di una partita.

    L’altra alternativa presente in rosa è l’eventuale adattabilità di Giuseppe Loiacono che, in carriera, il terzino destro l’ha fatto.    Si tratterebbe però di un calciatore in realtà è un difensore centrale e potrebbe non avere caratteristiche compatibili con quello che è il terzino ideale di Alfredo Aglietti.