• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Coordinamento di Libera Crotone promuove la manifestazione “Ricordo dunque esisto”

    Coordinamento di Libera Crotone promuove la manifestazione “Ricordo dunque esisto”

    Il coordinamento provinciale di Libera Crotone promuove la manifestazione “Ricordo dunque esisto” in memoria di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e delle vittime di tutte le mafie.

         L’appuntamento è per giovedì 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, l’attentato nel quale persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.
    Ci incontreremo alle ore 16.30 nei locali del Museo Pitagora, perché quest’anno, oltre al doveroso ricordo di Falcone, Borsellino e di magistrati e uomini delle Forze dell’Ordine uccisi dalle mafie, ci sarà la premiazione dei vincitori del Premio Letterario “Antonio Lucisano”, intitolato alla memoria del magistrato che a Crotone, negli anni ’90, è stato presidente della sezione penale del Tribunale celebrando i maggiori processi di criminalità organizzata.

    Al termine ci trasferiremo presso il Giardino “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” in via Gaetano Morelli dove unitamente a ITALIA NOSTRA e MDDC ricorderemo le vittime della strage di Capaci e deporremo una corona davanti alle targhe commemorative.