• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Regione Calabria – Dismissioni società partecipate, Bevacqua: “Scelta meritoria”

    Regione Calabria – Dismissioni società partecipate, Bevacqua: “Scelta meritoria”

    “Accolgo con viva soddisfazione l’annuncio dato dal presidente Oliverio in merito alla dismissione di 19 società partecipate dalla Regione: è l’esito di una scelta eticamente e finanziariamente meritoria, frutto anche del piano di revisione straordinaria che abbiamo approvato in Consiglio lo scorso anno”. Così il consigliere Bevacqua, il quale prosegue: “Siamo di fronte a un chiaro esempio di come l’attività di programmazione messa in campo dall’organo legislativo possa sortire effetti rapidi mediante l’opera dell’esecutivo. L’obiettivo è quello di ridurre il problema dei costi eccessivi e della scarsa efficienza, provvedendo a eliminare gusci vuoti che troppo spesso sono stati fertile terreno di cui si è nutrito il sottobosco della politica e dell’economia e che oggi non è ulteriormente tollerabile”. “L’azione del governo regionale – continua Bevacqua – è doppiamente positiva perché, come si suol dire, non ha commesso l’errore di buttar via il bambino insieme all’acqua sporca: seguendo un progetto di complessiva razionalizzazione del settore, infatti, sono state mantenute quelle aziende capaci di garantire un apporto solido per contribuire allo sviluppo della Calabria”. “È chiaro – conclude Bevacqua – che, alla dismissione, dovrà essere di complemento un’attenta attività di monitoraggio sull’intero comparto, al fine valutare l’efficacia dei provvedimenti adottati e l’opportunità di eventuali correzioni in corso d’opera. Si tratta di un’azione che non esito a definire moralizzatrice, che in passato nessuno ha voluto compiere e che certamente qualifica l’azione del presidente e dell’attuale maggioranza”.