• Home / ARCHIVIO / Catania / Lamezia: sfruttava e picchiava connazionali, arrestato rumeno

    Lamezia: sfruttava e picchiava connazionali, arrestato rumeno

    I carabinieri di Corigliano hanno arrestato, a Lamezia Terme, Andrey Ciucurean, 24 anni, romeno, ricercato dal novembre 2010 per tratta di persone, tentata estorsione e lesioni personali. L’uomo, insieme a quattro connazionali gia’ arrestati, aveva fatto entrare in Italia alcuni stranieri garantendo loro l’assunzione come braccianti e obbligandoli poi, con violenza, a consegnare parte del compenso. I cinque avrebbero anche aggredito alcuni connazionali. (ANSA)