• Home / ARCHIVIO / Catania / Regione: avviati i lavori del Comitato tecnico dei Beni culturali

    Regione: avviati i lavori del Comitato tecnico dei Beni culturali

    La Giunta regionale ha avviato i lavori del Comitato tecnico dei Beni culturali. Nel gruppo di lavoro il Ministero per i Beni e le Attività culturali è rappresentato dal direttore regionale per i Beni

    culturali Francesco Prosperetti, dalla sovrintendente per i Beni archeologici Simonetta Bonomi, dal sovrintendente per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici Fabio De Chirico e dai soprintendenti per i Beni architettonici e paesaggistici Roberto Banchini e Giuseppe Stolfi. La Regione Calabria è invece rappresentata dal direttore generale del dipartimento Cultura Massimiliano Ferrara e dai dirigenti Domenicoantonio Schiava, Armando Pagliaro, Giusy Fersini e Giulia Di Tommaso. Il comitato si occuperà di valutare i progetti dei completamenti dei beni culturali. “Il Presidente Scopelliti – ha affermato l’assessore Caligiuri – ha avviato un importante intervento di valorizzazione del patrimonio regionale dei beni culturali che sarà finanziato con fondi europei. Entro il mese di dicembre – ha annunciato Caligiuri – saranno selezionati i progetti beneficiari e all’avvio del nuovo anno inizieranno i lavori”. Durante la riunione sono stati stabiliti criteri uniformi di giudizio con cui saranno esaminati i progetti di interventi di valorizzazione e tutela su aree archeologiche, beni ecclesiastici, edifici di pregio, castelli e siti di archeologia industriale, individuati per il progetto dei Completamenti dei beni culturali. È stato, inoltre, previsto di mettere a disposizione dei 60 potenziali beneficiari del materiale informativo per fornire un supporto nella fase progettuale che sarà presto inviato dall’assessore Caligiuri.