• Home / ARCHIVIO / Catania / Catania: sequestrata casa di appuntamenti

    Catania: sequestrata casa di appuntamenti

    I carabinieri di Catania hanno sequestrato un immobile della centrale via D’Annunzio dove si esercitava la prostituzione. Due le persone denunciate per favoreggiamento della prostituzione: P.L. e G.R., due donne trentenni provenienti dalla Repubblica Dominicana, residenti a Roma e da poco arrivate nel capoluogo etneo. Le due donne avrebbero messo a disposizione il loro appartamento per far prostituire una giovane ragazza brasiliana. L’attività procedeva spedita anche grazie agli annunci posti su alcuni siti internet del settore attraverso i quali venivano fissati gli appuntamenti