• Home / ARCHIVIO / Catania / Catania: sequestro solarium, anche Sindaco coinvolto

    Catania: sequestro solarium, anche Sindaco coinvolto

    Il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli e altre due persone sono state iscritte nel registro degli indagati della Procura della Repubblica etnea nell’ambito dell’inchiesta che ieri aveva portato al sequestro di due solarium installati dal Comune qualche settimana fa sulle scogliere di Ognina. Gli altri due indagati sono il direttore generale del Comune, Armando Giacalone, e il direttore generale della ditta “Ponteggi tubolari”, Luca Venara. Da ambienti giudiziari emerge che l’iscrizione, era un atto dovuto dopo il sequestro delle due strutture, eseguito da personale della Capitaneria di porto. Viene ipotizzata una violazione dell’articolo 1161 del codice della navigazione, e cioe’ un’occupazione arbitraria di suolo demaniale. (Adnkronos)