• Home / ARCHIVIO / Catania / Catania: ragazzina muore soffocata da pezzo di carne

    Catania: ragazzina muore soffocata da pezzo di carne

    Una bimba di dieci anni, Stefany M., e' morta all'ospedale Cannizzaro di Catania dopo due giorni d'agonia, soffocata e uccisa da un pezzo di carne incastrato in gola. La tragedia si e' verificata mentre la piccola, che avrebbe compiuto undici anni a luglio, stava pranzano nella su abitazione di Castel di Judica. Trasferita in elisoccorso in ospedale, e' stata intubata, ma le sue condizioni sono state sempre disperate, fino alla morte.