• Home / ARCHIVIO / Catania / Catania: "la mafia punta agli appalti", dice D'Agata

    Catania: "la mafia punta agli appalti", dice D'Agata

    ''La mafia catanese si sta riorganizzando per gestire il fiume di denaro derivante dagli appalti derivanti dal nuovo Prg''. Ad affermarlo e' il procuratore di Catania Vincenzo D'Agata in un'intervista rilasciata al mensile 'S' in edicola domani. ''Sarebbe velleitario – spiega D'Agata – pensare che la mafia a Catania sia scomparsa. E' in atto una riorganizzazione interna ai clan e l'organizzazione gode ancora di grande forza. La ribellione al racket delle estorsioni non e' ancora cosi' massiccia da far pensare a un'inversione di tendenza''. ''Il settore verso il quale la mafia sta rivolgendo maggiore attenzione – aggiunge – e' quello degli appalti e dei lavori pubblici. In questo momento a Catania ci sono molte grandi opere in costruzione o con i cantieri in procinto di partire. E' necessario tenere alta la guardia su questo fronte'. (fonte Ansa)