• Home / Sport / Reggina / Reggina, fronte Baroni: si attendono novità, ma attenzione a qualche parola

    Reggina, fronte Baroni: si attendono novità, ma attenzione a qualche parola

    Quella tra Marco Baroni e la Reggina pare essere una storia che meriterebbe di proseguire. Le basi gettate nel campionato in corso possono prefigurare un futuro ancora più ambizioso. Il rinnovo dell’allenatore, però, a giudicare dai tempi è meno scontato di quel che si può immaginare.

    Cosa renda questo potenziale accordo un po’ più lontano dell’immediatezza potrebbero essere le valutazioni. Quelle del tecnico in particolare.   La società si è già sbilanciata sottolineando la volontà di prosguire nel solco della continuità.   Ma da una parte e dall’altra ci sono frasi che vanno analizzate e che forse non sono dette a casa.

    “I contratti si fanno in due” si è sentito da parte del club.   “Mi sono voluto mettere in gioco” è, invece, un concetto che l’allenatore ha chiarito più volte nel momento in cui ha dovuto spiegare il suo sì ad una Reggina che non navigava in buone acque.

    Parole quelle di Baroni che forse si riferiscono al fatto che se prima aveva scelto di accettare senza pensarci troppo preferendo Reggio Calabria ad altre due destinazioni perché rappresentava una destinazione stimolante, adesso potrebbe – si immagina –  esserci necessità di garanzie.

    Di progetto? Di un contratto più lungo? Di rassicurazioni sul possibile allestimento di una rosa di primo livello?  Interrogativi che saranno eventualmente chiariti dal tempo.