• Home / Sport / Reggina / Reggina, contratti in scadenza: la situazione di Nicolas e Bianchi

    Reggina, contratti in scadenza: la situazione di Nicolas e Bianchi

    Quello di Marco Baroni sembrava essere il primo di una serie di rinnovi su cui la Reggina aveva solo da mettere nero su bianco gli accordi.  L’andamento della vicenda legata al tecnico, ha chiarito come il destino già non è andato come si ipotizzava.

    Restano aperte le questioni legate a due giocatori il cui contratto in scadenza.  Si tratta di circostanze diverse, ma con connotazioni simili.

    Quando sono ormai passate oltre due settimane dalla fine del campionato e non si ufficializzano gli accordi, non c’è pazienza che tenga.  È il sintomo che qualcosa sta avvenendo, anche il semplice guardarsi attorno dei diretti interessati.

    Nicolas ha ricevuto una proposta di rinnovo già da tempo.  Non è arrivata ancora una risposta, perché vuole evidentemente prendersi tutto il tempo per decidere, con il supporto del suo entourage. La Reggina ha fiducia nel calciatore che ha già espresso gradimento all’ipotesi di restare a Reggio, ma questa potrebbe esaurirsi nel momento in cui dovesse crescere il sospetto che ci sia della strategia rispetto all’ipotesi di prendere tempo e valutare se c’è possibilità di capitalizzare maggiormente la sua buona occasione a Reggio.  Non è detto, ovviamente, che sia così.

    Il contrattogli offerto della Reggina, come riportato nell’edizione odierna della Gazzetta del Sud,  è su base biennale  e le cifre sono significative per la categoria, pur non essendo chiaramente quelle che può proporre un Monza.

    Su Bianchi, invece, potrebbe essere decisivo il parere del nuovo tecnico.  Anche in questo caso l’avanzare dei giorni non contribuisce a rendere probabile una sua permanenza