• Serie B, Marino: “Genoa, Parma e Cagliari si giocheranno la A. L’organico della Reggina non è al loro livello”

    “Ci sono delle sorprese, tipiche del campionato cadetto. Col tempo penso, comunque, che Parma, Genoa e Cagliari verranno fuori perché hanno qualità. E’ ipotizzabile che queste tre si giocheranno la Serie A fino alla fine”.

    Lo si legge in delle dichiarazioni riportate da Pianeta Genoa 1993 da parte di Pasquale Marino e riprese da Parma Live. Secondo il navigato tecnico, particolarmente esperto del campionato cadetto, alla fine i valori dovrebbero venire fuori.

    Questo presuppone che le favorite della vigilia dovrebbero  prendersi lo scettro delle posizioni d’avanguardia, con Reggina e Brescia destinate a cedere il passo.  Anche se, e va detto, l’allenatore siciliano ha sottolineato come quella amaranto sia la squadra che lo ha impressionato di più. “La squadra calabrese -si legge – ha un ottimo organico però non a livello di Parma, Genoa e Cagliari. Per questo penso che in questo momento la Reggina sia la sorpresa, anche il Brescia sta facendo bene».