• Home / Sport / Reggina / Reggina, l’avvocato di Gallo a I Calabresi: “Si era appassionato a Reggio. Non si metterà di traverso, stava già per vendere”.

    Reggina, l’avvocato di Gallo a I Calabresi: “Si era appassionato a Reggio. Non si metterà di traverso, stava già per vendere”.

    “Gallo non ha nessuna intenzione  di mettersi di traverso alla cessione della Reggina, già l’anno scorso c’erano state avanzate trattative per vendere la società” . Lo ha detto il legale di Luca Gallo, Giosuè Bruno Naso, in un’intervista rilasciata a I Calabresi.

    Emerge la storia di un imprenditore nel corso dei mesi ha visto crescere un rapporto “insolito” con il calcio, per effetto del coinvolgimento che ha avuto da Reggio e della Reggina. «Luca Gallo – ha dichiarato – non vuole risolvere solo i suoi problemi, ma anche quelli della Reggina. Non ha nessuna intenzione di affossare la squadra”.

    “Gallo – ha rivelato il legale – si era appassionato a Reggio e alla Reggina, gli piaceva fare il presidente di una squadra di calcio  ma dopo il sequestro preventivo si erano create le basi per cedere la società ad un soggetto giuridico straniero. Ma poi non se ne fece nulla».