• Home / Sport / Reggina / Reggina, nuova istanza di arbitrato al Coni: si riferisce a contratti del 2019

    Reggina, nuova istanza di arbitrato al Coni: si riferisce a contratti del 2019

    Di seguito il comunicato presente sul sito del Coni e poi alcune precisazioni:

    Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un’istanza arbitrale presentata, ex art. 22, comma 2, del Regolamento Agenti Sportivi del CONI, dalla Football Trade S.r.l., in persona dell’Agente Sportivo, Amministratore Unico e Legale Rappresentante, con poteri di gestione, sig. Paolo Paloni, contro la società Reggina 1914 S.r.l., in persona del Legale Rappresentante p.t., sig. Luca Gallo, in virtù di tre distinti contratti di rappresentanza, sottoscritti in data 13 luglio 2019, 30 dicembre 2019 e 2 gennaio 2020, affinché l’istante curasse gli interessi della suddetta società sportiva, prestando la propria opera di rappresentanza, consulenza ed intermediazione in relazione, rispettivamente, al tesseramento dei calciatori Davide Bertoncini, Nicola Bellomo e Daniele Liotti.

     

    Non sarà sfuggito che che questi fatti si riferiscono ad una fase precedente al momento in cui la Reggina ha rinnovato i contratti di Bellomo e Liotti, con accordi arrivati proprio nelle ultime settimane.

    Lo stesso Giraudo, secondo Transfermarkt , è assistito dallo stesso agente.

    In una fase in cui la Reggina, però, vede due punti di penalizzazione all’orizzonte, ogni fatto contribuisce a soffiare sul fuoco dei dubbi.  Si auspica che, al più presto, si possa fare chiarezza.