• Home / Sport / Reggina / Verso Cosenza-Reggina, il doppio ex Di Sole: “Il mio cuore è amaranto, nei derby non vince sempre chi gioca meglio”

    Verso Cosenza-Reggina, il doppio ex Di Sole: “Il mio cuore è amaranto, nei derby non vince sempre chi gioca meglio”

    Fabio Di Sole ha avuto un percorso lungo e a più riprese con la Reggina. Dalla trafila con il settore giovanile con tanto di finale Primavera per lo scudetto contro il Torino di Bobo Vieri alla promozione in Serie A, passando per la cessione alla Fiorentina.

    Venerdì al San Vito Marulla si gioca una gara  che vedrà opposte due sue ex squadre, gli amaranto di Alfredo Aglietti ed il Cosenza.

    “Nei derby  – ha spiegato l’ex difensore alla Gazzetta del Sud – prevale l’aspetto emotivo e non sempre vince chi gioca meglio. Tra l’altro saranno di fronte due squadre vogliose di riscattarsi dopo le sconfitte incassate nell’ultimo turno. Le individualità potrebbero fare la differenza. Il mio cuore batterà per gli amaranto. Questo non mi impedisce di dire che a Cosenza sono stato bene ,sono stato legato alla famiglia Pagliuso, ma a Reggio sono cresciuto”.

    “Aglietti – ha aggiunto – preparerà bene l’incontro, lo stesso farà Zaffaroni. Conosco Alfredo e bisogna lasciarlo lavorare. in B è garanzia”.