• Home / Sport / Reggina / Reggina, Mariotto: “In attacco servirebbe maggiore brio con calciatori rapidi”

    Reggina, Mariotto: “In attacco servirebbe maggiore brio con calciatori rapidi”

    “La Serie B è cambiata, bisogna avere sempre equilibrio con giocatori da combattimento, ma servono anche gambe fresche, esplosività e singoli che possano fare la differenza, magari trasformando una palla morta in occasione da gol”.

    Lo ha dichiarato ai microfoni della Gazzetta del Sud, Massimo Mariotto.  L’ex capitano della Reggina e oggi operatore di mercato, ha poi esteso il suo pensiero ad una valutazione in merito della rosa amaranto.

    “Ha giovani  – ha spiegato – talentuosi, penso a Cortinovis che però ha bisogno di tempo e Rivas. Ha un attacco affidabile, maturo, dove magari servirebbe maggiore brio con calciatori rapidi e forti nell’uno contro uno”.

    Sottolineando che, al momento, il suo ex compagno Aglietti ha fatto un ottimo lavoro, ha aggiunto: “La Reggina attualmente occupa la posizione che si è meritata, restano queste due sconfitte (casalinghe ndr) che disturbano, anche perché arrivate entrambe dopo importanti successi esterni. La vittoria avrebbe acceso ulteriormente l’entusiasmo”.