• Home / Sport / Reggina / Reggina, Aglietti: “Il gruppo ha risposto alla grande. Lamentele sull’arbitro? C’è il Var”

    Reggina, Aglietti: “Il gruppo ha risposto alla grande. Lamentele sull’arbitro? C’è il Var”

    La Reggina vince a Vicenza e lo fa con sette uomini cambiati rispetto all’ultima formazione schierata precedentemente da Alfredo Aglietti.

    “Durante la settimana – ha chiarito l’allenatore –  guardo gli allenamenti e cerco di mentre in campo chi è pronto. C’erano i nazionali. Cortinovis e Rivas erano tornati due giorni fa e ieri. Non si erano allenati. Il gruppo ha risposto alla grande ed è la dimostrazione che abbiamo un gruppo di ragazzi validi”.

    Su eventuali lamentele vicentine per l’arbitraggio. “Oggi – ha dichiarato il tecnico –  on il Var diventa difficile le decisioni arbitrali. La direzione di gara mi è sembrata uniforme. Se sbaglia una o due punizioni non ci si può lamentare. Negli episodi siamo tutti più sereni perché il Var mette sempre d’accordo quasi tutti”.

    Nessun problema per uno dei calciatori sostituiti. “Menez – ha spiegato l’allenatore – aveva i crampi. Da tanto tempo era fuori”

    Sui problemi avuti durante la gara. “Le uniche situazioni che soffrivamo – ha chiarito Aglietti – era quando trovavano Dalmonte tra le linee.  Nel secondo tempo, complice la stanchezza, ho preferito abbassare Crisetig e chiudere le linee di passaggio”.

    Prima presenza anche per il capitano. “Loiacono  – ha ammesso Aglietti – è un professionista esemplare. Era giusto, per come ha lavorato fino ad ora, gli dessi un’occasione e credo che abbia fatto una buonissima partita. Oggi abbiamo speso tanto anche a livello mentale, perché volevamo il risultato a tutti i costi”.