• Home / Sport / Reggina / Reggina, Aglietti: “Dobbiamo arrivare ad una salvezza tranquilla, si vince soffrendo: è bene che ce lo si metta in testa”

    Reggina, Aglietti: “Dobbiamo arrivare ad una salvezza tranquilla, si vince soffrendo: è bene che ce lo si metta in testa”

    La Reggina vince a Vicenza e riscatta subito il ko di Pisa.  Un buon punto di ripartenza, ma il tecnico ci tiene a sottolineare che i risultati ottenuti con sofferenza sono una prerogativa della Serie B.

    “Siamo – ha chiarito –  una discreta squadra, ma le partite si vincono soffrendo. Il primo tempo abbiamo fatto un grande primo tempo dominando, nella ripresa abbiamo rischiato solo sulla punizione di Taugordeau. Per il resto la squadra ha fatto quello che avevo chiesto”.

    Poi la puntualizzazione sugli obiettivi: “Noi dobbiamo arrivare, per l’ennesima volta, ad una salvezza tranquilla Nessuno ci chiede di vincere il campionato. Si può perdere con tutti e vincere con tutti, è bene che ce lo si metta in testa”.