• Home / Sport / Reggina / Pisa-Reggina, c’è materiale per la rubrica “Saranno famosi”

    Pisa-Reggina, c’è materiale per la rubrica “Saranno famosi”

    Lorenzo Lucca, cinque gol in sei partite. Più un assist.  È il folgorante inizio di un attaccante ventenne che, prima dell’esordio di qualche settimana fa, non aveva mai messo piede in Serie B.

    Se ne è accorto anche Roberto Mancini che presto potrebbe strapparlo alla nazionale Under 21.  Con i suoi 201 centimetri ha le caratteristiche fisiche per poter diventare quel centravanti che agli azzurri sembra mancare, con l’auspicio che riesca a bruciare le tappe con la stessa velocità con cui continua a far gol indipendentemente dalla categoria.  Gli toccherà, in qualche modo, confutare il sospetto che la prolificità di questo periodo sia correlata unicamente al momento d’oro che tutti gli attaccanti attraversano, dimostrando continuità sui livelli dimostrati.

    Al Romeo Anconetani sabato potrebbe esserci un confronto interessante con un altro calciatore che è candidato a far parlare del suo talento.  Se Lucca ha credibilità come potenziale   numero 9 che l’Italia cerca da troppi anni,  Alessandro Cortinovis è una tipologia di numero 10 d’altri tempi.  Mal che vada, come già Aglietti ha detto, non è da escludere che possa avere un’evoluzione alla Pirlo.

    Cortinovis ha un anno in meno di Lucca e, a differenza dell’attaccante pisano, non ha dovuto rimontare le categorie dopo che nessun settore giovanile aveva fiutato il suo potenziale.   È stato coccolato dall’Atalanta che, come prima esperienza lontano da casa, ha scelto di mandarlo a Reggio: a 1000 e passa chilometri di distanza, ma in un ambiente fidato.

    Nelle prime giornate, soprattutto da subentrato, ha mostrato numeri e fame importanti.       Come Lucc ha davanti un futuro che potrebbe essere luminoso,  ma ugualmente molto dipenderà da lui.

    Sabato potrebbero avversari, anche perché Cortinovis può aspirare ad una maglia da titolare qualora Aglietti decidesse di spostare Bellomo sull’esterno.