• Salernitana-Reggina, le probabili formazioni

    Fine del precampionato.  Salernitana e Reggina si affrontano per il primo impegno ufficiale. La Coppa Italia, benché gli allenatori dicano di tenerci a passare il turno, rappresenta il test più attendibile prima di iniziare i rispettivi  campionati.

    La Serie A la Salernitana, la B la Reggina.  I granata se la giocheranno con l’assetto tattico con cui Castori è riuscito a costruire la vittoria dello scorso campionato cadetto, proponendo qualche calciatore arrivato nel mercato di gennaio.

    È il caso di Bonazzoli in attacco, ma anche di Obi e Zortea. Due calciatori che la Reggina aveva cercato nelle scorse settimane e che, invece, hanno aspettato e preso il treno della A.

    Rivas, in casa Reggina, affiancherà Montalto nel reparto offensivo, in attesa dell’arrivo dei nuovi attaccanti.  Gli esterni di centrocampo saranno Ricci e Laribi per un atteggiamento particolarmente offensivo.

    Gara da ex per Micai, che è arrivato a Reggio proprio dalla Salernitana.

     

     

    Salernitana (3-5-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Jaroszynski; Zortea, M.Coulibaly, Di Tacchio, Obi, Ruggeri; Bonazzoli, Djuric. Allenatore: Castori

    Reggina (4-4-2): Micai; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Ricci, Hetemaj, Crisetig, Laribi; Rivas, Montalto.  Allenatore: Aglietti