• Home / SOCIAL / Passaggio della Campana Lions Club Polistena Brutium

    Passaggio della Campana Lions Club Polistena Brutium

    La cerimonia del Passaggio della Campana tra il presidente outcoming Giovambattista Romeo e il presidente incoming Giuseppe Zampogna ha riunito sabato scorso, dopo mesi di distanziamento sociale, i soci del Lions club Polistena Brutium e solo alcuni soci ospiti per ottemperanza alle direttive ministeriali, presso il locale “La fattoria della Piana “ di Candidoni alla presenza dell’IPG Nicola Clausi e del 1VG Francesco Accarino. Presenti al tavolo delle autorità anche il Presidente dell’XI Circoscrizione Achille Capria, il Presidente di Zona Monica Minì ed il componente del Comitato scientifico della Fondazione del Distretto Ettore Tigani. Il past President Giovambattista Romeo ha illustrato il lavoro svolto dai soci durante la sua presidenza evidenziando con grande orgoglio i service per la valorizzazione del territorio, il sociale e la prevenzione ( il service “Prospettive di riscatto e di sviluppo socio-economico del territorio: il patrimonio culturale come risorsa” organizzato, nell’ambito del progetto Distrettuale ”DaSud” in collaborazione con la Treccani; Un Gusto Superiore , Rito, Cultura e tradizione; Un Poster per la pace; Il progetto Martina; la partecipazione al concorso Distrettuale con il progetto Vacale). Lo stesso ha ribadito come le misure di contenimento per l’emergenza Covid19 non hanno frenato il lavoro del Club che, con un lavoro di squadra e con grande spirito lionistico, si è prodigato, in occasione della Santa Pasqua, ad effettuare una donazione economica a favore dell’Associazione “il Samaritano” di Polistena, presieduta da Don Pino Demasi, a sostegno delle tante famiglie bisognose che sul territorio stavano affrontando momenti di grande difficoltà economica. E’ stato vicino alla comunità ed ha fatto recapitare, con un messaggio di solidarietà attraverso il Parroco della Parrocchia Santa Marina, una fornitura di mascherine chirurgiche per le necessità di quanti ne erano sforniti. Non ha dimenticato i bambini e, insieme ad altre Associazioni, ha lanciato una campagna per il recupero di PC, Portatili, Tablet e hotspot mobili da consegnare ai ragazzi della comunità a cui mancavano per la didattica a distanza. Ha rivolto l’attenzione anche agli anziani delle case di riposo, memoria del nostro passato, e si è adoperato a far pervenire loro mascherine chirurgiche a tutela della loro salute particolarmente a rischio. Infine Il past President Romeo ha voluto ringraziare per la fattiva collaborazione tutti i soci ed in particolare il Presidente della XI Circoscrizione Ettore Tigani, socio del club, per la grande amicizia e l’affetto dimostrati nel corso dell’anno sociale.

    Il presidente incoming Giuseppe Zampogna, con una ventennale esperienza lionistica e al secondo incarico da presidente dopo 15 anni, nel salutare i presenti ha espresso grande emozione e felicità nel ritrovare la vicinanza e nel sentire forte il legame di appartenenza al Lions e al club all’insegna della serenità. Si è detto commosso e grato per il prestigioso incarico e pronto a guidare, per questo anno sociale, il Lions club Polistena Brutium “nelle opere di servizio per il prossimo con vero, profondo e disinteressato coinvolgimento dell’animo e dei sentimenti”. Per ciò che attiene il programma il presidente Zampogna ha anticipato che sarà “all’insegna della concretezza e della forza dei valori universali ed eterni cui si ispira l’etica Lionistica, valori di conoscenza, tolleranza, solidarietà e rispetto reciproco oltre che di libertà, di uguaglianza e fratellanza universale che pongono l’uomo, con il suo valore individuale e con il suo impegno umanitario e civile al centro e alla base di ogni progresso e di ogni sistema sociale”. Ha continuato invitando tutti i soci alla “collaborazione per la realizzazione di interventi importanti e ben visibili sul territorio, ricordando appunto che il compito precipuo dell’associazione è quello di accogliere ed interpretare il “sentire della collettività” e, facendolo proprio, mettere in essere proposte e risposte che ben relazionino con la ricerca del bene comune”. Dopo espressioni di stima e gratitudine per ognuno dei presenti al tavolo delle autorità il presidente Zampogna ha presentato la sua squadra.

    Gianluca VERSACE Segretario

    Alessandro Cannatà Vice-Presidente

    Rosalba Sciarrone Tesoriere

    Luigi Carbone Cerimoniere

    Cesare Laruffa Officer informatico

    Faranno parte dello staff anche

    Domenico Mobrici Presidente Comitato Soci

    Giovambattista Romeo Coordinatore LCFI di Club

    Ettore Tigani Presidente addetto ai service di Club

    Messineo Arianna Presidente addetto alle Comunicazioni e Marketing di Club