• Home / PUBLIREDAZIONALE / Reggio Calabria e norme anti-Covid: la scelta controcorrente di Zio Fedele

    Reggio Calabria e norme anti-Covid: la scelta controcorrente di Zio Fedele

    Pubbliredazionale –  Da ormai due anni Zio Fedele è diventato un punto di riferimento per quanti amano vivere la città. Un qualcosa che è stato possibile anche grazie ai tanti eventi proposti dal locale che, nel tempo, ha proposto una rassegna di appuntamenti di musica live particolarmente apprezzati dalla propria clientela.

    Proposte musicali che, nel tempo, hanno consentito a Zio Fedele di elevarsi da locale a ritrovo di amici. Eventi spesso frutto di scelte che nascono dalla passione intrinseca verso la musica che lo staff ha.

    Zio Fedele: ritrovo di amici

    Questo, però, è anche il tempo delle decisioni impopolari e più sgradite. Si vive una fase epocale e qualsiasi mossa sbagliata può mettere in pericolo la collettività.

    Nonostante l’amore per la musica, assecondata con eventi sempre organizzati nel rispetto degli orari consentiti e le dovute autorizzazioni, Zio Fedele per ora ha scelto di dire stop ai suoi live di musica.

    Una scelta che nasce dal rispetto per la legalità e la civiltà in un momento così delicato per il mondo. Una direzione che la proprietà di Zio Fedele ha scelto di prendere, andando controcorrente rispetto a chi ritiene che questo sia il momento di lasciarsi tutto alle spalle.

    No, questo per Zio Fedele è solo il momento di tornare gradualmente a vivere. Aspettando, però, prima di tornare a farlo come se nulla fosse accaduto.

    Zio Fedele  prende una direzione precisa

    Reggio è apparentemente una realtà lontana dai pericoli. Continuare su questa scia è quello a cui tutti aspirano. E, seppur minimo, il rischio che qualcosa vada storto esiste. Zio Fedele non ha alcuna intenzione di prenderselo.

    Zio Fedele, per il momento, dice “No” ai suoi gioiosi live di musica che, da sempre, catalizzano tanta gente.

    Per Zio Fedele questo non è il momento degli assembramenti, ma della responsabilità.

    Zio Fedele, però, resta aperto ad accogliere i suoi amici. Nei modi, nei tempi e nelle disposizioni previste dalle regole anti-Covid.  Appuntamento in Via Zaleuco.