• Home / SOCIAL / Coronavirus, dalla Calabria una gara virtuale che coinvolge tutta Italia

    Coronavirus, dalla Calabria una gara virtuale che coinvolge tutta Italia

    A causa del Covid-19 molti appasionati di corsa e di competizioni sportive, hanno dovuto rinunciare alla propria passione, da qui l’idea del Presidente dell’asd centro kinesiologico Gianpiero Tassone che si è inventato una corsa social sul tapis roulant di casa, nel rispetto del decreto legge. La prima edizione della Virtual run di Pasqua, che ha raccolti adesioni da anche da cittadini del Nord d’Italia, si terrà sabato 11 aprile con partenza ore 17.00: obiettivo percorrere 5 km sul proprio tapis roulant di casa.
    La partecipazione gratuita, per iscriversi inviare una email a gianpierotassone@gmail.com o un messaggio sul gruppo Facebook (gruppo run sul tapis roulant) entro venerdì 10 aprile alle ore 20.00, con nome e cognome, data di nascita e città.
    A fine gara foto che attesti data, ora, km.percorsi e tempo.
    ”Lo scopo dell’evento-commenta Tassone- è quello di promuovere l’attività fisica, soprattutto in questo periodo delicato, dove un corpo sano è importante per la psicologia mentale“.