• Home / RUBRICHE / Storie / Antonella Freno e l’UCID: “Ecco l’imprenditoria dei valori cristiani”

    Antonella Freno e l’UCID: “Ecco l’imprenditoria dei valori cristiani”

                                                                                di Claudio Cordova

    ucid“Gli imprenditori cattolici per il bene comune”, questo il tema della conferenza di presentazione del rapporto nazionale dell’UCID, l’Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti. Al Teatro Odeon, sede dell’incontro, ci sono quindi gli stati generali dell’associazione: c’è Francesco Granato, Presidente dell’UCID Calabria, c’è Andrea Guarna, Presidente della

    sezione UCID di Reggio Calabria, c’è Mario Speranza, dell’UCID Giovani Calabria, c’è il Presidente Nazionale dell’UCID, Angelo Ferro. Tutti ospiti dell’assessore comunale Antonella Freno, Segretario Generale dell’UCID Calabria. Dopo il saluto iniziale del Arcivescovo Monsignor Vittorio Mondello che ha invitato tutti gli imprenditori calabresi a “seguire il modello siciliano, espellendo da Confindustria coloro i quali pagano il pizzo”, è stata la volta di Granato, Speranza e Guarna: “l’obiettivo dell’UCID – hanno detto – è quello di creare una forma di impresa credibile e trasparente, fondata sui principi cristiani”.

    Lucio Dattola, Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria fotografa benissimo la situazione calabrese: “Ogni giorno apprendo di imprese, esercizi commerciali ed attività costrette a chiudere i battenti a causa del malaffare esercitato dalle cosche. E’ grave che i principi affermati dall’UCID – ha proseguito Dattola – siano visti come anacronistici e desueti, bisogna lavorare proprio per rimuovere questo tipo di convinzioni”. Un concetto peraltro già espresso da Antonella Freno in fase di presentazione: “E’ difficile in questa terra martoriata creare modelli esemplari e puliti di imprenditoria – ha affermato il Segretario Generale dell’UCID -, ma noi intendiamo percorrere questa via, credendo in ciò che facciamo, dimostrando che solo i principi cristiani di onestà devono guidare l’operato di ciascun essere umano.”. Una linea sposata completamente dal Sindaco Giuseppe Scopelliti, intervenuto nel corso dei lavori: “Questa Amministrazione Comunale crede in ciò che afferma l’UCID – ha affermato il Primo Cittadino -, lo dimostra l’operato di questi sei anni di gestione”.

    La conclusione della conferenza di presentazione è riservata ad Angelo Ferro, Presidente Nazionale dell’UCID: “Il compito che deve unirci – ha affermato Ferro – è quello di dimostrare, con i fatti e non solo a parole, che l’obiettivo primario dell’imprenditoria non è quello del profitto, ma quello del benessere sociale. Di tutti”.