• Home / RUBRICHE / Storie / Prezzi grande distribuzione, Loiero scarica sulle aziende, Sisa non ci sta

    Prezzi grande distribuzione, Loiero scarica sulle aziende, Sisa non ci sta

    sole_24_oreIn terra di Calabria sapere una cosa senza tema di smentita può risultare esercizio complicato assai.

    A proposito della galoppante inflazione il "Sole 24 Ore" di oggi dedica un'inchiesta alla spesa delle famiglie. 

    A pagina 26 il quotidiano di Confindustria si occupa delle iniziative delle singole Regioni volte a contrastare l'impennata dei prezzi. Sul tema il Presidente Loiero sottolinea che "ci abbiamo provato, ma il nostro tentativo è fallito perchè sia la grande distribuzione, sia le organizzazioni dei commercianti non si sono dette favorevoli".

    Fin qui il Governatore, ma accade che il cronista, da sempre abituato a sentire almeno due campane, provi a chiedere ad una controparte (la più forte sul territorio calabrese) il motivo di tale diniego.

    Francesco Minicucci è il direttore generale del Ce.Di Sisa Calabria, il colosso della grande distribuzione. "Nessuno ha parlato con noi, nessuna proposta ci è arrivata, nessun invito ad un confronto. Trovo inconcepibile che il Presidente Loiero parli per conto terzi. Ripeto, nessuno ci ha contattato!"

    Fin qui, categorico, Minicucci per il gruppo Sisa.

    Ancora una volta la gente non capisce. Ancora una volta una brutta storia

    Giusva Branca