• Home / RUBRICHE / Storie / Fini a Reggio: “Che il centrodestra non imbarchi chiunque”

    Fini a Reggio: “Che il centrodestra non imbarchi chiunque”

    Parla nettamente da leader di partito in piena campagna elettorale, Gianfranco Fini, a Palazzo San Giorgio (nella foto al centro, tra il Sindaco Scopelliti ed il coordinatore regionale di An, Dima): "Chi parla di una nuova legge elettorale" – ha detto Fini – "lo fa solo perchè ha il terrore di uno scioglimento delle Camere. La legge elettorale è solo uno strumento, serve solo a misurare il consenso. Mi chiedo, ad esempio, chi voterà il centrosinistra in Campania. Credo che sia prevedibile, dopo la verifica del Capo dello Stato, forse con un mandato esplorativo, un arrivo immediato al voto. Il centrodestra" – ha sottlineato Gianfranco Fini – "deve evitare di creare un'alleanza che imbarchi chiunque, seguendo un programma che non può essere, come fece Prodi, il libro dei sogni"